Organizzatori, Associazioni di categoria

L’Associazione Fotografi Italiani di Jazz nasce nel 2019 su iniziativa di dodici fotografi: Giuseppe Arcamone, Antonio Baiano, Giuseppe Cardoni, Riccardo Crimi, Luca d’Agostino, Umberto Germinale, Pino Ninfa, Andrea Palmucci, Luciano Rossetti, Andrea Rotili, Domenico Scali e Paolo Soriani.

L’Associazione considera la fotografia parte fondamentale della cultura jazz. L’immagine ha sempre raccontato la storia, spesso meglio di tante parole. La musica jazz non è da meno, la storia del jazz è conosciuta oltre che per la musica anche per le immagini che l’hanno raccontata. L’Associazione nasce con la convinzione che fare squadra sia necessario per dare energia nuova, per portare avanti progetti collettivi, creare un nuovo modo di intendere la fotografia di jazz. L'AFIJ fa parte della Federazione del Jazz.