JEMM Music Project Hive
Mercoledì, Luglio 17, 2019 - 21:00
Ingresso: libero

La continua ricerca e la caparbia curiosità del percussionista Max Castlunger per suoni e strumenti del mondo costituisce la matrice identitaria di JEMM Music Project, mettendo in contatto sonorità da tribalismo ancestrale con la contemporaneità dell'improvvisazione e della musica dance. Antichissimi strumenti africani incontrano così gli steel pan caraibici o la loro evoluzione più recente, gli handpan nati in Svizzera negli anni 2000. La batteria subisce il percorso inverso perdendo le pelli e diventando completamente di legno: nascono così i wooden drums. Il basso elettrico e il vibrafono attualizzano il ritmo arcaico, mentre la sezione fiati ricorda le grandi cosmic band degli anni '70. Flauti, log drum, fischietti, percussioni costruite scavando tronchi d’albero e una miriade di oggetti di uso diverso sul palco si trasformano in strumenti musicali con lo scopo di creare groove. Possono sfociare in una rilettura acustica della musica dance o in momenti psichedelici di improvvisazione collettiva.

In caso di pioggia: Aula Magna delle Scuole Medie

Luogo di spettacolo

Corso Dante - Cles
corso Dante
Cles (TN)