Mercoledì, Agosto 30, 2017 - 23:15
Ingresso: libero

La formazione, guidata dall’apprezzato chitarrista pugliese trae ispirazione dal sound dei mitici organ trio anni ’60 corroborato da protagonisti quali Grant Green, Kenny Burrell, Jimmy Smith e Jack McDuff. Il repertorio alternerà brani della tradizione afroamericana a pezzi contemporanei sapientemente arrangiati dall’estro del band leader.
Per l’occasione ospita il sassofonista Max Ionata, considerato uno dei maggiori sassofonisti italiani della scena jazz contemporanea e in pochi anni ha conquistato l'approvazione di critica e pubblico riscuotendo sempre grandi successi in Italia e all'estero e Gianni Ferreri, trombettista e direttore d'orchestra presente da 30 anni nel mondo della musica jazz e non solo.

Luogo di spettacolo

Abbazia di Pomposa
via Pomposa Centro, 1
Codigoro (FE)