Sabato, Marzo 7, 2020 - 21:15
Ingresso: 15 € (intero), 12 € (ridotto)

Con Joyce Moreno, siamo di fronte a uno dei personaggi più importanti della ricchissima scena musi cale brasiliana dagli anni ’70 in poi. Cresciuta nell’atmosfera della bossa nova, Joyce Moreno ha modo di sostituire Toquinho in un tour europeo accanto a Vinicius, e in Italia Sergio Bardotti le fa incidere un disco, “Passarinho urbano”, nel quale la cantante interpreta brani composti da musicisti censurati dal regime militare brasiliano di allora (Caetano Veloso, Milton Nascimento, Nelson Angelo, Chico Buarque e altri). Era il 1975, e da quel momento la sua voce non si è più fermata, in parallelo con una vena com positiva sempre più feconda. Il matrimonio con il batterista Tutti Moreno le permette di approfondire il legame con il jazz, territorio in cui lei ama proporsi. Artista poliedrica, Joyce Moreno gira il mondo per presentare la sua musica, stupefacente prisma in cui la storia e la cultura di un popolo si riflettono secondo un messaggio musicale di perenne bellezza.

Luogo di spettacolo

Teatro Valle - Chiaravalle
corso Giacomo Matteotti 116
Chiaravalle (AN)