Giovedì, Settembre 17, 2020 - 21:15
Ingresso: 13 € (in prevendita), 20 € (alla porta)

U.K. Legacy è il tributo di Roberto Ottaviano al sax, Michele Campobasso alle tastiere, Pierpaolo Martino al basso e Pippo D'Ambrosio, al progressive inglese a cavallo tra la fine degli anni '60 e gli anni '70. La Swinging London era una mecca attorno a cui gravitavano registi e attori cinematografici, scrittori, personaggi della moda e della pubblicità, punte d'avanguardia del vecchio continente che mescolandosi tra loro finivano per influenzarsi a vicenda. Nomi legati alla scuola di Canterbury come Robert Wyatt ed i Soft Machine, al rock visionario dei King Crimson, il British Jazz di Mike Westbrook e Keith Tippett e quello degli esuli sud africani, hanno segnato una stagione indimenticabile i cui frutti sono ancora freschi nella musica del secondo millennio, e ci ricordano ancora come certe dinamiche ed una forza appassionante non conosce l'affronto del tempo.

Luogo di spettacolo

Sala Vanni
piazza del Carmine
Firenze (FI)