Domenica, Giugno 20, 2021 - 21:00
Ingresso: 5 €

Luigi Martinale piano, composizioni e arrangiamenti
Stefano Cocco Cantini sax tenore e soprano
Yuri Goloubev contrabbasso
Zaza Desiderio batteria
Classwing Ensemble del Conservatorio ‘G.F. Ghedini’ di Cuneo
Bruno Mosso
direttore, arrangiamenti
Gaia Sereno, Luca Madeddu violino
Andrei Imbrea viola
Tommaso Cavallo violoncello
Cecilia Molinero flauto
Sara Barroero clarinetto
Francesco Chiesa corno francese
Pino Ninfa visual artist

Il pianista e compositore Luigi Martinale da tempo coltivava l’idea di unire le forze con il maestro Bruno Mosso, collega al Conservatorio di Cuneo. I due hanno lavorato per mesi alle partiture che ora presentano in concerto: una fusione ‘a caldo’ tra jazz e classica. La formula scelta da Martinale per definire il progetto è: ‘libertà creativa del jazz e rigore della tradizione classica’. Il jazz mainstream possiede una meravigliosa ‘cantabilità’ e si mescola al mondo classico per produrre musica senza tempo. Il concerto si giova dello speciale apporto di Pino Ninfa, uno dei maestri della fotografia italiana e amico di vecchia data del TJF, che accompagna la musica con una selezione di scatti.

Luogo di spettacolo

Conservatorio Giuseppe Verdi - Torino
piazza Bodoni
Torino (TO)