Mercoledì, Novembre 30, 2016 - 23:00
Ingresso: libero

La collaborazione tra Greg Burk, Stefano Senni e Enzo Carpentieri va oltre le solite dinamiche del trio, grazie all’espansione offerta dalle tastiere e dal Moog per ampliare le possibilità della formazione. Burk costruisce il linguaggio del trio miscelando la tradizione degli anni ’50 con le avanguardie degli anni ’60, l’attitudine dello “sperimentatore” con la serena sicurezza del suono mainstream.

Luogo di spettacolo

Ristorante Zingarò
via Campidori 11
Faenza (RA)