Giovedì, Novembre 3, 2016 - 23:00
Ingresso: Si consiglia la prenotazione. Rivolgersi direttamente al locale di riferimento

Uno dei più rappresentativi musicisti jazz viventi, Barry Harris fin dagli anni Cinquanta ha influenzato decine di pianisti in tutto il mondo attraverso la sua corposa produzione discografica, la miriade di concerti sostenuti e soprattutto grazie alla propria apprezzata attività di didatta. Barry Harris, classe 1929, in oltre sessant’anni di carriera può vantare di aver contribuito a scrivere alcune pagine indimenticabili della musica afroamericana accanto a tutti i più grandi, da Miles Davis, a Clifford Brown, Coleman Hawkins, Dexter Gordon, Cannonball Adderley e Lee Morgan.

Luogo di spettacolo

Cantina Bentivoglio
via Mascarella 4b
Bologna (BO)