Sabato, Giugno 25, 2016 - 15:30
Ingresso: libero

E che ci azzecca questo gruppo col jazz, direbbero al sud, visto che stiamo parlando di musica del Meridione. E invece questo trio, fondato nel 1993 dalle campane Cristina Vetrone e Lorella Monti e dall’italo-argentina Enza Prestia, regalerà al Festival uno straordinario tocco di colore, portando nel profondo nord la tradizione vocale di Puglia e Campania. Il gruppo è nato con l’intento di recuperare il patrimonio canoro del Mezzogiorno, tramite la consultazione di antichi archivi musicali e soprattutto dei vecchi cantanti del sud. Il risultato? Venite ad ascoltarlo di persona, ne vale la pena. Anche perché queste tre donne hanno già suonato con grandi del jazz – basti solo pensare all’Art Ensemble of Chicago – e si sono esibite assieme a compagnie di ballo e teatrali.

 

Luogo di spettacolo

Abbazia di Novacella
Eisachweg
Novacella (BZ)