Tutto pronto per la conferenza di Stefano Zenni, organizzata da Pescara Jazz ed Ente Manifestazioni Pescaresi, dedicata a Charlie Parker. L'appuntamento Ornithology. Viaggio nella musica di Charlie Parker, nel centenario della nascita è per domenica 20 dicembre, dalle ore 15, su Zoom (in collaborazione con FLA Festival di Libri e Altre cose - Pescara). 
A cento anni dalla nascita, la figura di Charlie Parker (1920-1955) si staglia in tutta la sua tormentata e frenetica genialità. In una manciata di anni di carriera, insieme a musicisti come Dizzy Gillespie e Thelonious Monk, Parker ha cambiato la direzione del jazz, ne ha trasformato definitivamente il linguaggio, ha alzato l’asticella del virtuosismo strumentale e, soprattutto, ha imposto una nuova, originalissima logica dell’improvvisazione discontinua ed emotivamente mobilissima. Considerato oggi un classico, Parker è invece ancora un artista irriducibile, di cui vanno recuperate l’ampiezza di vedute musicali e la potenza creativa. La sua lezione è ancora viva e attuale, e ispira la musica, la letteratura e il cinema.

La conferenza sarà organizzata su software Zoom (si raccomanda di aggiornare il software alla versione più recente); la partecipazione, gratuita, è limitata a 100 utenti, in ordine di arrivo. 
La sala d’attesa sarà aperta circa 30 minuti prima della conferenza. Durata della conferenza: 90’ circa.

Per partecipare:
https://us02web.zoom.us/j/89467407637?pwd=a0VIc0FXYnVOR2ZBdGpDWlh0NzFaQT09
Passcode: 418377

 

Pubblicato: Venerdì, Dicembre 18, 2020 - 09:07