Release Date: 05/03/12
Artisti Principali:
Strumentisti:
Codice: FNF103
È in distribuzione ‘U Popole mije nuovo lavoro discografico, tra avanguardia e tradizione, di Gianni Cellamare & Taranto 4tet, pubblicato da Fonosfere by Dodicilune. 

Prendete canzoni originali in lingua tarantina, mescolate con jazz mediterraneo dalle tinte funky e acide suonato da musicisti di Taranto, conditele con la tribalità di una voce intensa, intima, dolente e affabulatoria su testi provocanti e profondi: ecco la ricetta del progetto ’U Popole mije. Dare voce ad una città ad un popolo metafora del sud del mondo che non è solo diossina, dissesto e disperazione ma è soprattutto arte, cultura, passione e rinascita. 

Gianni Cellamare è riuscito a coagulare intorno al suo nuovo progetto figure artistiche di peso ognuna con la sua individualità e la sua anima, ispirate sempre e a loro agio nel microcosmo libero e provocatorio emozionante e liberatorio delle sue canzoni, dotate per l’occasione degli arrangiamenti di Ettore Carucci (piano) che compone il quartetto insieme a Francesco Lomagistro (batteria), Roberto Andrisani (basso elettrico), Enzo Granella (cori, chitarra classica), affiancati nelle registrazioni da Mimmo Gori (cori, percussioni), Stefania Cornetta e Marta Cellamare (cori). 

Conclude il lavoro discografico, Enzo Del Re tra gli ultimi cantastorie pugliesi e italiani che ha interpretato e registrato in esclusiva per questo progetto, rientrando in studio dopo quindici anni e per l'ultima volta prima di morire (6 giugno 2011), due dei suoi brani storici simbolo della canzone politica Lavorare con lentezza e Tengo ‘na voglia e fa niente.

Gianni Cellamare è un compositore melodista ed autore tarantino che coltiva da anni la passione per la musica d’autore in un free-style tipicamente mediterraneo, alternando la lingua italiana alla lingua tarantina. Finalista a Milano con i Maranjapoint nel 1995 nel terzo Yamaha Music Quest, finalista nel 1997 del Premio Demetrio Stratos a Tolentino (Mc) con Les Avares, ha all’attivo tre cd prodotti dall'Associazione Culturale La Tarantola e numerosi concerti in tutta Italia ed Europa. Medico chirurgo, Cellamare ha all’attivo anche tre libri di poesia ed è presidente dell’Associazione Culturale Latarantola.

Dodicilune è attiva dal 1996 e riconosciuta dal Jazzit Award tra le prime tre etichette discografiche italiane (dati 2010 e 2011). Dispone attualmente di un catalogo di oltre 120 produzioni di artisti italiani e stranieri, ed è distribuita in Italia e all'estero da IRD presso 300 punti vendita tra negozi di dischi, Feltrinelli, Fnac, Ricordi, Messaggerie, Melbookstore. I dischi Dodicilune possono essere acquistati anche online (Amazon, Ibs, LaFeltrinelli, Jazzos) o scaricati in formato liquido su 56 tra le maggiori piattaforme del mondo  (iTunes, Napster, Fnacmusic, Virginmega, Deezer, eMusic, RossoAlice, LastFm, Amazon) Info su www.dodiciluneshop.it

DOWNLOAD