Release Date: 02/02/18
Artisti:
Codice: AFMCD205

 “Scatole di vetro” è il secondo lavoro discografico con creazioni originali di Maurizio Petrelli e prodotto ancora dall’etichetta romana AlfaMusic, fondata nel 1990 da Fabrizio Salvatore e Alessandro Guardia.

Si configura come la continuazione ideale di un percorso musicale che ha avuto come prima tappa “Amori e Altre Storie" (Divagazioni di un alchimista) - AlfaMusic 2015 - il suo precedente lavoro discografico.

E’ una scelta che si avvale ancora della raffinata vena musicale degli arrangiatori Franco Piana e Vincenzo Presta, che rivestono con maestria i testi di Petrelli.

I temi che propone disegnano un universo espressivo variegato, ora incline all’intimismo ora attento all’ambito sociale della contemporaneità. Il registro stilistico è adeguato al racconto di avventure, impressioni e ricordi che emergono come tracce di un acuto (profondo) scavo interiore. Mai toccato da tentazioni di autocensura o edulcorazione, anzi profondamente sincero. Incline, semmai, a ricorrere all’ironia per alleggerire il dramma o rifuggire dal melenso.

Una parte del disco è dedicata a Nicola Arigliano, con un omaggio ai suoi motivi più famosi e alla rielaborazione del suo ultimo brano presentato al Festival di Sanremo del 2005, "Colpevole", che vinse il prestigioso Premio della Critica.

Il percorso musicale approda poi ad un’emozionante incontro con il suo pubblico grazie ad “Eccomi qui”, un brano per pianoforte e voce che è anche il titolo del nuovo show di Maurizio.

Il tocco nitido e il fraseggio lirico di Ettore Carucci costituiscono il tappeto sonoro ideale per l’invito al viaggio in un universo emotivo policromo (variamente colorato), impreziosito da musicisti jazz molto bravi e particolarmente versati nello swing e nella costruzione di atmosfere da “crooner”, in cui si esalta la vena interpretativa di Petrelli.  

Carmine Zocco

DOWNLOAD