Sabato, Luglio 7, 2018 - 22:00

Frequentatore ormai abituale del Locus, Robert Glasper è l’artefice del progetto R+R=NOW insieme al leggendario producer e polistrumentista Terrace Martin. Con loro sul palco il trombettista jazz Christian Scott aTunde Adjuah, il bassista Derrick Hodge, il batterista Justin Tyson e il producer, polistrumentista e voice beat boxer Taylor McFerrin, per formare R+R=NOW: una super-band in grado di esplorare tutte le sonorità della musica black, fra jazz, soul, R&B, hip-hop e molto altro.

R+R=NOW sta per “Reflect and respond now”: un concetto ispirato dalla leggendaria cantante soul Nina Simone, che in un’intervista disse: “il dovere di un artista è di rispecchiare i tempi in cui vive”. E le voci scelte da Glasper in R+R=NOW appartengono ad alcuni dei protagonisti e dei fondatori della scena black attuale più consapevole e attenta alla situazione socio-politica attuale.

L’album di esordio del progetto si intitola “Collagically Speaking” – in distribuzione dal 15 giugno 2018.

Unica data in Italia.

Luogo di spettacolo

Mavù Club
contrada Mavugliola
Locorotondo (BA)